16 Agosto 2020 XX Domenica del Tempo Ordinario – Anno A Letture del Giorno: Is 56, 1.6-7; Sal.66; Rm 11, 13-15.29-32; Mt 15, 21-28.

Pubblicato giorno 16 agosto 2020 - In home page, in primo piano

mensa 2

“Donna ,grande è la tua fede”

Quest’oggi la liturgia della Parola ci immerge nel territorio dei pagani. L’incontro di Gesù con una donna di una fede forte come una roccia. Una donna che ,pur non essendo ebrea ma pagana ,grida verso Gesù chiamandolo  :”Figlio di Dio” e usando l’espressione liturgica “Abbi pietà di me”. La donna si apre al dono della Parola ,perché salvezza per lei e sua figlia. Il dono della salvezza è farsi prossimo. Questa donna consegna la sua maternità. Ed ecco il miracolo: la donna chiede con fede e Gesù concede con larghezza. Dio può fare i miracoli, vi invita a essere liberi ,come è Lui. La donna si prostra davanti a Gesù ,sapendo di non aver nulla da perdere. A Lei bastano “le briciole” che cadono dalla tavola. La sua fede è grande e Gesù la riconosce .E’ una fede che sfama, che guarisce e che rende le persone discepole. La donna che conosce il cuore di Dio e si affida. Il bene che siamo chiamati a fare sia carico di fede. Portate nelle vostre preghiere il respiro dell’intera umanità.

Buona domenica

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)