Lettera ai genitori nel giorno del Mandato 14/10/2018 a : educatori/ragazzi e famiglie.

Pubblicato giorno 14 ottobre 2018 - Foglio di Comunità, In home page, in primo piano

file-1

 

Cari Genitori,

la vostra famiglia sta per iniziare un nuovo anno catechistico, definirlo speciale è poco.  Quale emozioni trovate nel vostro cuore nel veder crescere in età i tuoi figli?

Per i ragazzi inizia un nuovo percorso di catechesi importante per la crescita nella fede .

I ragazzi saranno aiutati ad approfondire la conoscenza di Gesù e ad accogliere i doni  per vivere come discepoli.

La fede è un dono ricevuto nel giorno del Battessimo, è come una fiamma che va alimentata perché non si spenga nel percorso di vita.

In questo percorso alcuni ragazzi vivranno la gioia dell’amore di Dio accogliendo il dono del perdono nel sacramento della Riconciliazione. In famiglia maturate sentimenti di pace, di perdono e di positività.

Altri saranno introdotti alla vita cristiana ed ecclesiale con l’Eucaristia, fonte e culmine della vita cristiana con l’ammissione a partecipare per la prima volta all’Eucaristia.

Altri ancora saranno inviati dallo Spirito santo a essere testimoni della Parola con il Sacramento della Cresima.

Per tutti è un tempo buono per crescere alla scuola della Parola di Dio.

Se avverti la gioia della crescita, sarai felice di sapere  che in questo percorso non siamo soli.

La parrocchia offre il suo aiuto e il suo  sostegno, desidera accompagnarti nella fede come dono per tutta  la famiglia.

Il primo passo sarà fatto dai catechisti parrocchiali, che vorranno incontrarvi, conoscervi meglio e stringere  un patto di amicizia,  grazie al quale potremo accompagnare la crescita armonica  e serena di ragazzi.

Sarà un tempo prezioso per tutta la famiglia.

Vi auguriamo di viverlo nella speranza e nella gioia, accoglienti dell’invito alla felicità che Dio rivolge a ogni uomo.  Questa occasione viviamola con entusiasmo.

                                                                                don Giovanni, Educatori e Catechisti

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)