VANGELO domenica 30 giugno 2019

Pubblicato giorno 30 giugno 2019 - Foglio di Comunità, In home page, in primo piano

Diapositiva a pweb la domenica 30.06

Luca 9,51-62

Per l’Evangelista Luca il cuore del Vangelo è Gerusalemme, la città scelta da Dio per vivere l’alleanza con l’umanità e diventa il luogo dove si realizza il piano della salvezza. Per questo Gesù “decisamente” si incammina verso la citta santa. Lungo questo cammino vive degli incontri: il primo impatto è un villaggio di samaritani che non lo accolgono, ma Lui tira dritto senza lasciarsi prendere dallo sconforto e dall’abbattimento, anzi rimprovera i suoi di essere vendicativi. Poi incontra alcuni che si propongono di seguirlo lungo il cammino e altri a cui viene offerto il dono di stare dietro. Gesù pone delle esigenze tassative. Con queste esigenze appare scostante, ma in realtà chiede il dono della libertà per accogliere il Regno e disporsi alla sua costruzione. Gli affetti umani pur grandi non sono cancellati, ma sono posti in relazione al Regno di Dio. Una domanda a partire da queste esigenze, quanto della nostra vita appartiene al Vangelo e quanto dei nostri legami familiari o di schiavitù ci impediscono di essere operai costruttori del Regno ? All’amore del Signore non ci sono freni, solo una risposta d’amore trova la forza costruttiva. Buona domenica

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)