VANGELO Luca 13,22-30 LA SALVEZZA E’ PER TUTTI, LA LIBERTA’ E’ DI CIASCUNO -domenica 25.08.2019-

Pubblicato giorno 25 agosto 2019 - In home page, in primo piano

VANGELO 25.08.2019

Lungo la strada che conduce a Gerusalemme, città del martirio dei Profeti, è il luogo della salvezza per  tutti, però a ciascuno il Vangelo/salvezza si fa proposta  per scegliere liberamente il cammino dietro a Gesù. La pagina evangelica di questa domenica nasce dalla domanda di un uomo affascinato dalla Parola: “Signore, sono pochi quelli che salvano?” Gesù propone essenzialità di vita e piccolezza d’animo per entrare nel dono del Regno. Non basta vivere l’appartenenza, scegliere delle formule religiose, accreditarsi con formalismi religiosi; la salvezza è dono dello scegliere e decisione di stare dietro senza mezzi termini. La vita del Vangelo che propone il Maestro è per tutti, ma molti si perdono. Gesù chiede di lottare di non dare per scontato nulla né di andare avanti senza entusiasmo combattivo perché quelli che sono ritenuti ultimi saranno primi e viceversa per quelli che avranno appannaggio e sicurezza di salvezza retrocederanno verso gli ultimi posti. La lotta che Gesù chiede è contro chi strappa dal cuore dell’uomo il Vangelo: l’apatia, la stanchezza, perdita di entusiasmo, vita fatta solo di regole per darsi apparenza di sicurezza. La battaglia è frutto di fedeltà, di ferma decisione, chiara consapevolezza della scelta. “non conosco la vostra appartenenza”, è un giudizio fermo sul modo di come si è condotta la vita di relazione con Gesù e nel cammino dietro a lui, perché il percorso della vita insegna che la libertà è verità di scelte. Buona domenica.

don Giovanni Apollinare

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)